aumentare le visite sul sito web

Come aumentare le visite sul sito web

Aumentare le visite sul sito web

Generare più traffico sul nostro sito web è di fondamentale importanza. Un alto numero di visitatori, infatti, non rappresenta solo una potenziale crescita di fatturato ma è anche indice di un sito curato e user friendly, adatto cioè a una navigazione semplice e veloce che offre all’utente la migliore esperienza possibile. Inoltre, aumentare le visite sul proprio sito web è un fattore considerevole per il posizionamento generato da Google tra i risultati delle ricerche degli utenti. Più il sito è popolare, più scalerà la classifica nelle SERP (pagine dei risultati).

Ci sono diverse strategie che permettono di far aumentare il traffico sul proprio sito web. Alcune di queste prevedono un intervento diretto sui contenuti delle proprie pagine, mentre altre consistono in azioni effettuate all’esterno, agendo anche su strumenti di marketing che offrono una maggiore visibilità sul web.

Aumentare le visite con la SEO

La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, consiste nell’effettuare una serie di operazione atte a migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca. Questo è certamente uno dei modi migliori per generare più traffico. Se un sito è presente tra i primi risultati di ricerca gli utenti avranno più fiducia quando lo visiteranno. Inoltre, un posizionamento costante ai primi posti, è indice di una buona qualità interna ed esterna del sito stesso. Agendo su tutti gli elementi del proprio sito e migliorandoli costantemente si raggiunge il posizionamento organico, ossia una scalata alle classifiche dei risultati quasi automatica.

Aumentare le visite con il SEM

Per SEM, Search Engine Marketing, si intendono tutte quelle azioni mirate a posizionare il proprio sito ai primi posti sui motori di ricerca non tramite interventi sul sito stesso ma sponsorizzando la propria pagina web proprio sui motori di ricerca. Il metodo SEM più usato oggi è sicuramente Google Adwords. Attraverso una serie di campagne promozionali è possibile fare in modo che il proprio sito venga visualizzato tra i primissimi risultati nelle pagine di ricerca. Parliamo di campagne a pagamento, chiaro, ma esiste anche la possibilità di effettuare un pagamento PPC (pay per click) dove, ogni volta che un utente entra in un sito sponsorizzato si riceve un pagamento che verrà spartito tra il fornitore del servizio pubblicitario e il gestore del sito.

Aumentare le visite con i social

In ultimo, vediamo come aumentare le visite sul sito web tramite l’utilizzo dei social network. Ad oggi anche le più grandi aziende hanno, oltre al proprio sito, anche un profilo sulle pagine social. Questo è di fondamentale importanza in quanto tantissimi utenti sono più propensi a visitare la pagina Facebook o Instagram di un’azienda prima di entrare nel loro sito. Il motivo è molto semplice: l’utilizzo dei social, in particolare da smartphone, è sempre più veloce e immediato e l’utente ha la possibilità di ricevere aggiornamenti da tutta la sua rete di contatti senza entrare in ognuno dei loro siti. In caso però di e-commerce o blog, è sempre più frequente dare all’utente un’anteprima dei propri contenuti attraverso la pagina social, che contiene poi un link che porta direttamente a un nuovo articolo o alla pagina di vendita di un determinato prodotto. Il procedimento è molto più comodo. Una persona, infatti, difficilmente controllerà quotidianamente il suo blog preferito nella speranza di trovare un nuovo contenuto ma, quando questo sarà pronto, sarà il gestore stesso del blog a darne comunicazione tramite il suo profilo social, e chi lo segue potrà facilmente aprire il sito tramite il link. E oggi funziona praticamente solo in questo modo. La prima cosa che facciamo è aprire le pagine social, dopo questo, se vogliamo approfondire uno dei contenuti postati, apriamo il rispettivo sito linkato.

Consigli utili per aumentare le visite sul sito web

Una volta attuate tutte queste strategie per portare più utenti sul nostro sito, è bene offrire a tutti i visitatori la migliore esperienza possibile per far e in modo che la pagina venga visitata nuovamente e il traffico risulti sempre molto alto.

  • Migliorare i contenuti: avere dei buoni contenuti sul sito è un ottimo metodo per aumentare le visite degli utenti. Questo perché ogni contenuto può essere aggiornato e ciò porta i visitatori a voler tornare sul sito per vedere novità e cambiamenti. Ma i contenuti non devono essere solo un modo per riempire una pagina che altrimenti resterebbe vuota. Necessitano di impegno e costanza per migliorarli continuamente. Importante anche scegliere le giuste parole chiave che possano portare gli utenti sul sito anche se questi effettuano ricerche lontane dagli argomenti trattati su in esso.
  • Pubblicare anche su altri siti: non è necessario riempire il sito con contenuti che, seppur interessanti, rischiano di diventare ripetitivi. A volte può essere utile anche postare su altri blog o siti e inserire in essi un link che porti al sito di partenza. In questo modo si possono raggiungere tutti quegli utenti che non conoscono il nostro sito ma che fanno ricerche su un argomento da esso trattato.
  • Utilizzare le e-mail: l’e-mail marketing può essere rischioso ma creare una buona newsletter porta sul sito anche gli utenti che generalmente non lo controllano periodicamente o non seguono il suo corrispettivo social. Infatti, mandando una newsletter a settimana si aumenta la probabilità che chi la riceve visiti il sito. Gli argomenti di una newsletter devono essere vari e rinnovarsi a ogni invio in modo tale da attirare persone diverse in momenti diversi.
  • Aprire sempre un blog sul sito: anche se abbiamo un e-commerce e il nostro unico scopo è quello di vendere prodotti, è necessario avere un blog all’interno del sito. Il blog consente di aumentare le visite sul proprio sito e di essere trovati anche dagli utenti che, in una specifica ricerca, non stanno cercando dove acquistare un prodotto ma una soluzione a un problema che quel prodotto ha comportato. Per fare un esempio, se il sito vende PC e componenti informatiche, avere un blog dove si offrono guide alla risoluzione dei problemi più comuni di riparazione PC permette di essere trovati anche da chi non desidera acquistare un nuovo computer ma cerca una guida facile per risolvere un problema. Magari non acquisterà un prodotto, ma leggerà l’artico e, se dovesse aver bisogno di accessori o componenti di ricambio, potrebbe affidarsi all’e-commerce in questione.

Primo su Google - Chi siamo

Siamo una società di marketing digitale specializzati nella SEO - indicizzazione nei motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di aiutare i nostri clienti a raggiungere GRANDI RISULTATI oltre a quello di consolidare il successo ottenuto.

Ci occupiamo di analisi WEB, SEO, SEM, PPC, Web Marketing, Web develop, e-commerce e web design.

Offriamo servizi SEO professionali che consentono ai siti web di aumentare in maniera tangibile il loro punteggio nelle ricerche organiche al fine di competere per le vette più alte della classifica dei motori di ricerca - anche quando si tratta di parole chiave altamente competitive.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Di più dal nostro blog

Guarda tutti gli articoli
No Comments

Lascia un Commento

Accetto la Privacy Policy